News
Email Print
Il Gruppo SIAD a Ecomondo 2010

La manifestazione si è tenuta a Rimini dal 3 al 6 novembre

ECOMONDO è la più importante fiera sulle tecnologie verdi e nuovi stili di vita, luogo di incontro privilegiato tra l´industria dell´ambiente e della sostenibilità e gli stake holders istituzionali, associazioni di categoria, Pubblica Amministrazione, ONG, e tutte le tipologie di industria e di produzione di beni, dove confrontarsi su nuovi modelli di crescita economica attraverso la lente di ingrandimento dell´innovazione, delle tecnologie pulite, di un nuovo approccio all´urbanizzazione e ai contesti sociali.

La 14esima edizione della manifestazione si è tenuta a Rimini dal 3 al 6 novembre scorsi, incentrandosi sulle seguenti tematiche:

  • Innovazione nella progettazione e gestione dei servizi e delle infrastrutture ambientali
  • Soluzioni ecosostenibili ed efficienza energetica come chiave di risparmio
  • Produzione e acquisto sostenibile
  • Tecnologie orientate alla crescita sostenibile
  • Le città come volano di cambiamento e risposta ai cambiamenti climatici
  • Etica e responsabilità delle imprese e dei consumatori
  • Rilancio dell´occupazione in chiave green
  • Società del riciclaggio.

SIAD, da sempre in prima linea nella salvaguardia dell'ambiente, ha preso parte alla manifestazione con un proprio spazio espositivo insieme alla società del Gruppo Tecnoservizi Ambientali, che opera nello smaltimento rifiuti, bonifiche e management ambientale.

Nel corso dell'evento, SIAD e Tecnoservizi Ambientali hanno presentato le tecnologie ed i servizi messi in campo in ambito ambientale. Sono infatti numerose le applicazioni dei gas dedicate al trattamento delle acque reflue, dei rifiuti e degli effluenti gassosi, oltre che al monitoraggio ambientale. D'altra parte, Tecnoservizi Ambientali è attiva nel management ambientale, nelle bonifiche di impianti e di depositi costieri e nello smaltimento e recupero dei rifiuti industriali.

Inoltre, il Laboratorio di Biologia e Chimica Ambientale SIAD ha presentato i seguenti quattro brevetti innovativi:

  • Sistema per la decontaminazione biologica in situ delle acque di falda tramite microdiffusione di gas ossidanti/riducenti e relativa modalità di dimensionamento.
  • Metodo per dimensionare i sistemi di diffusione di gas in falda e valutare la presenza di inquinanti tramite l’utilizzo di miscele di gas.
  • Processo per le disinfezione di linee e macchine destinate al trasporto/erogazione di acqua e altre bevande e per la disinfezione in generale di impianti, materiale, strumenti vari.
  • Processo per la attivazione, rigenerazione e/o recupero di catalizzatori foto attivati , impiegati per il trattamento di effluenti liquidi, gas o miscele gassose, per il rivestimento di materiali e per processi di sintesi.

Per maggiori informazioni sulla manifestazione: www.ecomondo.com