Informativa
 Informativa

PRIVACY:
D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 - CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI - TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI PERVENUTI A QUESTA SOCIETA’ ATTRAVERSO LA TRASMISSIONE DI “CURRICULA” SCOLASTICI/PROFESSIONALI

Per poter trattare i Suoi dati personali abbiamo bisogno del Suo consenso.
Nel rispetto de “Il Nuovo Codice della Privacy”, qualora Lei intendesse inviarci i Suoi dati personali in relazione ad una nostra attività di ricerca, selezione e reclutamento di risorse umane per l’eventuale instaurazione di un rapporto di lavoro o di una collaborazione professionale con la nostra Società, La invitiamo a leggere l’informativa di seguito riportata ed a concederci, se lo ritiene, il Suo consenso nei termini e con le modalità precisate nell’informativa stessa.

INFORMATIVA

Ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. 196/2003, ed in relazione ai dati personali che si intendono trattare, La informiamo di quanto segue:

  1. i Suoi dati personali saranno trattati dalla SIAD S.p.A.(titolare del trattamento) esclusivamente ai fini della eventuale valutazione del Suo profilo professionale nell'ambito di possibili attività di ricerca e selezione di personale per l'instaurazione di un rapporto di lavoro o di una collaborazione professionale;
  2. in relazione alle finalità di cui al punto 1) il trattamento dei dati avverrà, nel rispetto delle norme vigenti, mediante strumenti manuali, informatici e telematici secondo logiche strettamente correlate alle finalità stesse;
  3. il conferimento dei dati è facoltativo, tuttavia essenziale per l’eventuale svolgimento dell’attività di cui al precedente punto 1) e, quindi, la mancata messa a disposizione degli stessi, tramite l’incompleta compilazione del modulo candidati o l’invio incompleto del curriculum vitae od il diniego al loro trattamento renderebbe in tutto od in parte impossibile il perseguimento delle finalità in oggetto;
  4. non è richiesto l’invio di alcun dato sensibile e, quindi, quelli che fossero comunque trasmessi saranno immediatamente cancellati, salvo una sua esplicita dichiarazione di consenso al loro trattamento (l’art. 4.1 del d.lgs. 196/2003 definisce sensibili i dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, le opinioni politiche, l’adesione ad associazioni partitiche, sindacali, religiose o lo stato di salute);
  5. i dati saranno custoditi presso gli uffici amministrativi della scrivente Società, ubicati in Bergamo, via San Bernardino n. 92, e lì conservati per non oltre sei mesi ai fini di cui al punto 1);
  6. responsabile del trattamento è il titolare della Funzione “Direzione del Personale”, domiciliato per la carica presso gli uffici amministrativi della Società di via San Bernardino n. 92 a Bergamo; i dati inviati potranno essere trattati da incaricati di Siad spa appositamente designati;
  7. a norma all’art. 13 del d.lgs. 196/2003, La informiamo che, in relazione al trattamento dei propri dati, Ella ha diritto di ottenere quanto previsto dal sottoriportato art. 7 del d.lgs. 196/2003, scrivendo all’indirizzo:
    SIAD S.p.A. Direzione del Personale e Sviluppo Risorse Umane
    via San Bernardino n. 92, 24216 Bergamo.
ART. 7 DECRETO LEGISLATIVO 30 GIUGNO 2003, N. 196

(Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

  1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
    a) dell’origine dei dati personali;
    b) delle finalità e modalità del trattamento;
    c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
    d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
    e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L’interessato ha diritto di ottenere:
    a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
    b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Acconsento  Non acconsento